MARCO BETTINI

Romano, classe 1972. Stilista dell’ironia, creativo, curioso, artista pop. Poco più che ventenne inizia a lavorare nel mondo dello spettacolo e, dopo essere cresciuto a scalette e copioni, a 40 anni si appassiona a una diversa forma d’arte, dove più della parola può il colore, più del movimento l’interpretazione immutabile di un’idea, più della scenografia, l’impatto del colore e la matericità dell’opera.

Ispirato dai maestri della Pop-Art reinterpreta icone e simboli del nostro tempo in chiave ironica e contemporanea. Già dagli esordi le sue opere vengono apprezzate da personaggi dello spettacolo e della cultura italiana, come testimoniano vari articoli su Dagospia, Vanity Fair, il Messaggero, il Tempo e altri quotidiani nazionali. 

Dal 2014 è partner artistico di Mini e Bmw Roma che ospitano alcune sue opere negli showroom di Roma Centro.

Nel 2015 in occasione della personale Mini Pop Art, personalizza con una sua opera una Mini Cooper. Nel 2018 realizza un’opera per la copertina dell’album di Giorgia dal titolo Pop Heart.

  • Art For Africa / Micro Arti Visive - Collettiva / 2017
  • Trenta3 Speaking In Vinyl / Rosso27 Arte Contemporanea - Collettiva / 2017
  • Msking Money Is Art / Micro Arti Visive - Personale / 2016
  • Selezione Biennale di Roma / Scuderie Estensi – Collettiva / 2016
  • Neo-Pop / Hotel Oxford – Collettiva / 2016
  • No Regrets / Micro Arti Visive – Collettiva / 2016
  • Contemporary / La.Vi. – Collettiva / 2016
  • Pop Art Is Alive / Micro Arti Visive – Collettiva / 2015
  • Mini Pop Art / Mini Roma – Personale / 2015
  • Legendary / Hotel Adriano – Collettiva / 2015
  • Dinamismi / Axel – Collettiva / 2014
  • The Artist / Coronari 111 Art Gallery – Collettiva / 2014
  • Out Of The Box / Coronari 111 Art Gallery – Personale / 2014
  • Fermentazioni / Officine Farneto – Collettiva / 2013