Una corrente espressiva innovativa e multiforme


L’arte contemporanea è lo strumento espressivo predominante nella società moderna.
Con questo termine si fa chiaro riferimento a tutte quelle forme artistiche di comunicazione che nascono negli anni successivi alla Seconda Guerra Mondiale e continuano a fiorire ed evolversi ancora oggi.
I nuovi artisti emergenti sfruttano gli spunti della società per dar vita ad opere ed installazioni che catturano l’attenzione di collezionisti ed estimatori.
La varietà di forme e colori caratterizza la scena di settore, popolando mostre e gallerie con una nuova idea di arte, il cui punto di forza risiede nell’interpretazione assolutamente personale che ognuno dà dell’opera.
La 7ETTANTA6EI ART GALLERY di Via Felice Casati n. 39, a Milano (tel. 02/21064168) si occupa proprio di arte contemporanea, allo scopo di diffondere e divulgare espressioni del presente.


Una visione della società


Ciò che rafforza, oggi, il primato dell’arte contemporanea sulle tradizionali forme espressive è, in particolar modo, l’occhio dell’artista.Questo, attraverso un procedimento introspettivo e di interpretazione, racconta la società attuale, ritagliandosi un punto di vista assolutamente unico e personale, che coinvolge chi vive lo stesso momento storico.
L’utilizzo libero di forme e colori contribuisce a rafforzare i concetti, mentre creazione e fantasia si fondono tra loro al solo scopo di raggiungere le profondità dell’essere, così da colpire l’osservatore.
Questo, nel tentativo di comprendere le ragioni dell’opera inizia, inconsapevolmente, un processo di riflessione, che può dirsi la base stessa dell’arte contemporanea.
Al medesimo tempo, esistono composizioni che esulano dal terreno, trasportando chi guarda in una dimensione ben diversa da quella attuale.
In questo caso l’arte contemporanea diventa forma e strumento di evasione, momento ludico e descrittivo di un futuro non molto lontano.
Al contrario di ciò che può sembrare in alcuni casi, ogni installazione è studiata nei minimi dettagli, guidata da un pensiero volutamente celato, per spingere l’osservatore a trovare la propria risposta, creando, così, decine di versioni diverse e, dunque, decine di sfaccettature per la stessa opera.


L’utilizzo di strumenti nuovi


L’arte contemporanea ha subito, nel corso dei decenni, un’evoluzione continua, ancora oggi inarrestabile.L’utilizzo di strumenti d’espressione diversi ed innovativi, spesso rubati ad altri contesti della società, si rivela una scelta tutt’altro che casuale.
Quello che l’artista vuole ottenere, servendosi di forme, colori e oggetti non necessariamente legati al mondo dell’arte, è una reazione del proprio pubblico.
Fotografia, musica, performance e arte digitale sono solo alcuni dei supporti alla vocazione dell’autore, che interpreta la realtà che lo circonda in modo personale e pungente.
Il centro di tutto non è più l’aspetto dell’opera in sé, studiato per anni dagli esperti dell’arte moderna, ma l’effetto che questa provoca, inteso come spunto riflessivo e di interpretazione.
L’artista contemporaneo ama sperimentare, fondere materiali e concetti, realtà e immaginazione, creando un linguaggio assolutamente unico, capace di arrivare dritto al punto.
La 7ETTANTA6EI ART GALLERY è una galleria d’arte contemporanea che ama accogliere collezionisti e visitatori, al solo scopo di permettere loro di vivere un’esperienza unica e travolgente.